Capitolo


PREMIO ANTONIO PIROMALLI
2019
PER TESI DI LAUREA MAGISTRALE O DOTTORATO DI RICERCA

- CENTRO INTERNAZIONALE SCRITTORI DELLA CALABRIA
- FONDO ANTONIO PIROMALLI ONLUS

Scarica il bando completo


Puoi sostenere il FONDO ANTONIO PIROMALLI onlus
e questo sito mediante il
CINQUE x MILLE:
Nel Modello UNICO, o nel 730, o nel CUD, puoi
METTERE LA TUA FIRMA nel riquadro dove c'è scritto
"Sostegno alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale",
e SCRIVERE il codice fiscale
97529520583

Ricerca


Elenca le ricorrenze per paragrafo della parola ricercata
Elenca tutte le ricorrenze della parola ricercata






più grande normale più piccolo
Versione stampabile di questo paragrafo


Girolamo Savonarola

(nota al capitolo , paragrafo 1)

Trasferito nel 1482 nel convento di S. Marco in Firenze, di cui più tardi divenne priore e in cui rimase fino alla morte (tranne un'interruzione per tenere prediche in varie città dell'Italia settentrionale), GIROLAMO SAVONAROLA acquistò con la sua appassionata predicazione una popolarità immensa, suscitando entusiasmi e simpatie ma anche rancori e profonde inimicizie.
Sostenitore di un rinnovamento morale e religioso che avrebbe dovuto abbracciare anche la sfera politica, la figura e l'azione del frate domenicano sono state variamente interpretate: lo si è considerato precursore dei tempi nuovi e della riforma luterana, oppure (De Sanctis, Carducci) ultimo uomo dei Medioevo che tenta, in un quadro storico radicalmente mutato, di riaffermare una anacronistica concezione mistico-religiosa della vita politica.
Gli studiosi più recenti, però, (come il Garin) tendono a riavvicinarlo ai suoi tempi e a quell'ambiente fiorentino su cui indubbiamente Savonarola esercitò un influsso notevole. Nelle Prediche, che di solito ci sono pervenute attraverso compendi e amplificazioni di schemi che possono dare solo in parte l'idea della lampeggiante eloquenza del domenicano, mancano spesso la sapiente architettura e il pacato raziocinio, ma sono sempre presenti la passione irruente e il mistico convincimento.

Torna al testo del paragrafo
Versione stampabile di questo paragrafo