Capitolo


PREMIO ANTONIO PIROMALLI
2019
PER TESI DI LAUREA MAGISTRALE O DOTTORATO DI RICERCA

- CENTRO INTERNAZIONALE SCRITTORI DELLA CALABRIA
- FONDO ANTONIO PIROMALLI ONLUS

Scarica il bando completo


Puoi sostenere il FONDO ANTONIO PIROMALLI onlus
e questo sito mediante il
CINQUE x MILLE:
Nel Modello UNICO, o nel 730, o nel CUD, puoi
METTERE LA TUA FIRMA nel riquadro dove c'è scritto
"Sostegno alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale",
e SCRIVERE il codice fiscale
97529520583

Ricerca


Elenca le ricorrenze per paragrafo della parola ricercata
Elenca tutte le ricorrenze della parola ricercata






più grande normale più piccolo
Versione stampabile di questo paragrafo


Emilio De Marchi

(nota al capitolo , paragrafo 1)

Oltre all'attività letteraria e all'insegnamento (in un liceo milanese e, dal 1896, nell'Accademia scientifico-letteraria), EMILIO DE MARCHI svolse intensa attività di carattere amministrativo e assistenziale, facendo parte di varie Commissioni (fu anche consigliere comunale nel '91-'94) e promuovendo la fondazione di patronati scolastici.
Cattolico, ma privo della serena fiducia manzoniana nella Provvidenza, convinto della necessità di un'arte utile che non si perdesse nelle «luminose metafore» dello stile dannunziano, ritenne che l'educazione popolare servisse ad attenuare i contrasti sociali.
Scrisse versi, opere pedagogiche, drammatiche e di critica letteraria, ma la sua fama è affidata alle novelle e ai romanzi.

Torna al testo del paragrafo
Versione stampabile di questo paragrafo