Capitolo


PREMIO ANTONIO PIROMALLI
2019
PER TESI DI LAUREA MAGISTRALE O DOTTORATO DI RICERCA

- CENTRO INTERNAZIONALE SCRITTORI DELLA CALABRIA
- FONDO ANTONIO PIROMALLI ONLUS

Scarica il bando completo


Puoi sostenere il FONDO ANTONIO PIROMALLI onlus
e questo sito mediante il
CINQUE x MILLE:
Nel Modello UNICO, o nel 730, o nel CUD, puoi
METTERE LA TUA FIRMA nel riquadro dove c'è scritto
"Sostegno alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale",
e SCRIVERE il codice fiscale
97529520583

Ricerca


Elenca le ricorrenze per paragrafo della parola ricercata
Elenca tutte le ricorrenze della parola ricercata






più grande normale più piccolo
Versione stampabile di questo paragrafo


Gabriello Chiabrera

(nota al capitolo , paragrafo 1)

GABRIELLO CHIABRERA trascorse la giovinezza a Roma, dove studiò nel collegio dei gesuiti e fu in contatto con insigni uomini di cultura, ma nel 1576, in seguito a una lite e a un duello, dovette lasciare la città.
Divenuto letterato famoso, ebbe importanti cariche e fu apprezzato da principi che lo accolsero nelle loro corti (a Firenze, Mantova, Torino, Roma) e gli diedero la possibilità di vivere serenamente. Chiabrera — che fu ammiratore di Galilei e subì influenze della francese Pléiade — si dichiarò antimarinista (di qui la polemica contro metafore e concettini e il richiamo ai classici), ma risentì anche lui fortemente della poetica della meraviglia.

Torna al testo del paragrafo
Versione stampabile di questo paragrafo