Capitolo


PREMIO ANTONIO PIROMALLI
2019
PER TESI DI LAUREA MAGISTRALE O DOTTORATO DI RICERCA

- CENTRO INTERNAZIONALE SCRITTORI DELLA CALABRIA
- FONDO ANTONIO PIROMALLI ONLUS

Scarica il bando completo


Puoi sostenere il FONDO ANTONIO PIROMALLI onlus
e questo sito mediante il
CINQUE x MILLE:
Nel Modello UNICO, o nel 730, o nel CUD, puoi
METTERE LA TUA FIRMA nel riquadro dove c'è scritto
"Sostegno alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale",
e SCRIVERE il codice fiscale
97529520583

Ricerca


Elenca le ricorrenze per paragrafo della parola ricercata
Elenca tutte le ricorrenze della parola ricercata






più grande normale più piccolo
Versione stampabile di questo paragrafo


Tommaso Campanella

(nota al capitolo , paragrafo 1)

La lunga serie di processi e di detenzioni in carcere che costituiscono, con la fede in una palingenesi della società, il filo conduttore della vita di TOMMASO CAMPANELLA, danno una prova indubitabile della serietà e della passione intellettuale e morale con cui egli tenacemente affermò e cercò di realizzare le sue idee riformatrici.
Filosofo che non riconosce un senso alla speculazione se non si concretizza nei problemi attuali del consorzio civile, ammiratore di Galilei (è del 1616 l'Apologia pro Galileo), Campanella credette nell'utilità dell'arte magica come mezzo per utilizzare le forze naturali a vantaggio dell'uomo (si veda il trattato De sensu rerum et magia) e polemizzò nell'Atheismus triumphatus contro le dottrine politiche di Machiavelli e in difesa della funzione dello spirito religioso nella società.
La sua fama è affidata alla Città del Sole e alle liriche (pubblicate con lo pseudonimo di Settimontano Squilla) ma compose, per lo più nelle difficili condizioni del carcere, numerose altre opere quali la Philosophia sensibus demonstrata, le Metaphysicarum rerum iuxta propria dogmata (in 18 libri), la Philosophia realis etc.

Torna al testo del paragrafo
Versione stampabile di questo paragrafo